Slide background
Case “Progetto Legno” 2017-09-07T19:35:30+00:00

LA TUA FUTURA CASA

La cultura dell’abitazione in legno è oggi in crescita anche sul nostro territorio. Sfatati i principali luoghi comuni (durata, resistenza alle fiamme, possibilità costruttive), grazie anche al suo massiccio utilizzo in tutte le principali opere architettoniche mondiali, il legno strutturale viene spesso scelto per l’edificazione di strutture ricettive e di case civili.

Una casa a struttura in legno è naturalmente dotata di molte delle caratteristiche proprie dell’architettura bioecologica. Il tetto e le pareti sono sempre ventilati e la traspirabilità verso l’esterno è garantita dall’utilizzo di materiali naturali e/o ecocompatibili. Scegliendo accuratamente i materiali di finitura ed in particolare quelli isolanti, è possibile rendere la costruzione completamente rispondente ai criteri della bioedilizia; gli accorgimenti da adottare non sono molti e neanche molto costosi, in quanto il sistema costruttivo ben si adatta a recepire l’utilizzo di questi materiali.

Questo porta a notevoli vantaggi in termini energetici ed economici, permettendo un comfort assoluto massimizzando la resa degli impianti di riscaldamento e/o climatizzazione. La metodologia di costruzione, definita “a secco”, garantisce tempi di realizzazione ridotti e fa sὶ che in queste case non si possano presentare problemi dovuti a fenomeni di umidità.

Cos’è

Una casa passiva (Passivhaus secondo il termine originale di lingua tedesca) è un edificio in cui si riesce a mantenere un ambiente interno climaticamente confortevole durante tutto l’anno senza ricorrere a sistemi attivi di riscaldamento o condizionamento.

Ovviamente definizioni e specificazioni variano sensibilmente a seconda del luogo dove una casa passiva viene costruita, perchè è evidente che ci saranno delle differenze fra una casa costruita in Norvegia ed una in Sicilia.

La casa è detta “passiva” perché la somma degli apporti passivi di calore dell’irraggiamento solare trasmessi dalle finestre e il calore generato internamente all’edificio da elettrodomestici e dagli occupanti stessi sono quasi sufficienti a compensare le perdite dell’involucro durante la stagione fredda.

Vantaggi

La casa in pratica mantiene da sola la temperatura ideale al proprio interno e con la massima l’efficienza energetica, quindi, il vantaggio di avere una casa passiva targata  Progetto Legno è il RISPARMIO sia energetico che economico.

CASE CLASSE A

La dispersione di calore è uno dei principali problemi delle case e edifici costruiti senza rispettare i principi di efficienza energetica.

In Europa, circa il 40% dell’energia totale è dissipata dal settore residenziale e terziario, è per questo che per abbassare i livelli di emissioni nocive si punta al miglioramento dell’efficienza energetica degli edifici. A tal proposito, il Decreto Legislativo numero 192 del 2005 stabilisce l’obbligo della certificazione energetica degli edifici attraverso il rilascio di un attestato che fa riferimento a Classi Energetiche.

Le classi Energetiche degli edifici possono essere diverse in base alle disposizioni locali e al fabbisogno di energia primaria che occorre per riscaldare ogni metro quadro di superficie. Il fabbisogno energetico è espresso in chilowattora e si riferisce ad un anno solare. Assegnare le classi energetiche degli edifici prendendo in esame solo il riscaldamento nei periodi invernali può sembrare riduttivo ma c’è da dire che a determinare il fabbisogno energetico richiesto dal riscaldamento di un edificio sono vari fattori: la tipologia dell’impianto di riscaldamento adoperato e i materiali di costruzione impiegati.

Dal 2006 è cambiata la verifica energetica in Italia e i criteri di progettazione termo tecnica delle abitazioni con l’entrata in vigore del Decreto Legge del 19/08/05.

La Progetto Legno tende all’eccellenza nella costruzione di edifici in legno non solo a norma di legge, ma anche con abitazioni che rendano migliore la qualità di vita di coloro che vi abitano riducendo gli sprechi energetici.

La ricerca e l’impiego di finiture di altissimo livello rende le case in legno in Classe A firmate Progetto Legno abitazioni a bassissimo costo energetico.

Per voi e per i vostri figli, un investimento nel tempo che rispetta le esigenze dell’uomo e della natura in cui vive.

Guarda i Nostri Progetti