FAQ 2017-09-07T19:53:21+00:00

FAQ – DOMANDE FREQUENTI

Quanto costa una casa firmata Progetto Legno?

Le nostre abitazioni possono essere costruite in diverse modalità, dal Grezzo Avanzato al Chiavi in Mano.

I Prezzi delle nostre case in legno chiavi in mano partono da 1000€/m²

Possiamo realizzare la casa anche al grezzo a 600€ /m² o al Grezzo Avanzato.

Il nostro prezzo al metro quadro è indicativo in quanto bisogna valutare ogni singolo progetto e le sue variabili principali (numero dei piani, forma, qualità degli interni, possibilità di arredo interno e esterno, degli infissi e impianti, numero di falde del tetto, località ecc..).

Per questo chiediamo sempre un progetto preliminare o esecutivo ai nostri clienti, al fine di calcolare in modo dettagliato i costi.

Cosa è compreso nella formula Grezzo Avanzato? E nella formula Chiavi in Mano?

La nostra politica è preoccuparsi totalmente della vostra casa evitando, così, inutili noie relative alla costruzione della casa dei nostri clienti.

Per questo offriamo una soluzione Chiavi in mano che comprende: Montaggio, Impianto Elettrico, Impianto Gas, Impianto Termico, Impianto Idrico e Sanitario, Pavimentazioni, Infissi a doppio vetro in Legno o PVC, Costi di trasporto, salario vitto e alloggio degli operai.

La soluzione al Grezzo Avanzato comprende: trasporto e montaggio dell’intera struttura con cappotto in sughero intonacato, Infissi basso emissivo a doppio Vetro ad esclusione di: pavimentazione, sanitari, tegole, impianti, porte interne.

Quali opere rimangono fuori dai costi di realizzazione?

Generalmente i costi considerati esclusi restano la realizzazione delle fondamenta a platea, La progettazione esecutiva e la direzione lavori.

Inoltre sono da considerare come extra le spese di allaccio alle utenze (acqua, luce, fogne, gas). Tuttavia qualora il cliente sia impossibilitato o non voglia occuparsi di tali opere, possiamo occuparci noi di tali lavorazioni preventivandole separatamente.

Quanto costano le opere di fondazione a platea?

Il costo relativo a scavi e Fondazioni a platea si può stabilire solo dopo aver effettuato una relazione geologica del terreno. Conoscendo il sottosuolo possiamo stabilire le caratteristiche strutturali che deve avere la fondazione per poter reggere l’abitazione. Chiaramente sono tante le variabili da considerare: Sottosuolo, pendenza del terreno, caratteristiche morfologiche in genere. Mediamente se il terreno non presenta particolari problemi di sottosuolo ed è tendenzialmente pianeggiante, possiamo considerare una platea in CA di circa 30cm di spessore e costi variabili che vanno da un minimo di 100 ad un massimo di 150€/mq.

Chi gestisce la fase di progettazione e gestione burocratica?

La fase di progettazione architettonica e gestione burocratica rimane una delle fasi più delicate della realizzazione di una casa. Tale fase può essere lunga e complicata. La Progetto Legno lascia al cliente la scelta del progettista e del direttore dei lavori. Il cliente può scegliere di affidarsi ad un tecnico di sua fiducia oppure in alternativa il cliente può affidare tale fase ai nostri tecnici e progettisti con costi di progettazione aggiuntivi.

Chi gestisce la fase di calcoli strutturali?

La fase di calcolo strutturale della vostra casa in legno è gestita direttamente dalla Progetto Legno che presenterà tutti gli elaborati necessari al genio civile o al tecnico di riferimento del cliente.

Cosa Sono le case Ecologiche?

Le abitazioni firmate Progetto Legno sono concepite per essere in linea con le disposizioni del protocollo di Kyoto (riduzione emissione di CO2). Grazie alla sua struttura in legno ed isolamenti di elevata qualità garantiscono un risparmio energetico altissimo rispetto alle case tradizionali e una classe energetica che va dalla B fino alla A+. Le Case in Legno Progetto Legno sono realizzate con materiali naturali e atossici, al 100% riciclabili e rigenerabili.

Posso costruire su un terreno Agricolo o serve un terreno Edificabile?

Le nostre soluzioni in bioedilizia vanno considerate alla pari degli edifici in muratura tradizionale, pertanto seguono stesso iter delle case tradizionali con regolare concessione edilizia. La regolamentazione relativa alla possibilità di edificare su Terreni Agricoli varia da regione a regione e da comune a comune. Vi consigliamo di contattare il vostro comune o di affidarvi ad un vostro tecnico di fiducia per scoprire i vincoli di edificabilità del vostro terreno agricolo.

Quali materiali utilizzate per costruire le vostre Case in BioArchitettura?

I Materiali utilizzati dalla Progetto Legno per la costruzione di case in BioArchitettura sono principalmente: Legno Lamellare di provenienza Austriaca e certificato. Fibra di Legno / Lana minerale e Sughero che offrono una grande efficienza termoisolante, garantiscono un ottimo isolamento termico e fonico dell’abitazione con inoltre un ottima resistenza al fuoco.

Quanto tempo durano le Case in Legno?

Non è possibile stabilire la durata di una casa in legno. L’edilizia in legno è la più antica del pianeta, molte abitazioni in legno resistono a distanza di centinaia di anni, nonostante costruite con metodi e materiali più semplici rispetto a quelli odierni. La struttura delle nostre case è garantita 30 anni (a differenza delle case tradizionali garantite per 10 anni), la manutenzione richiesta è la stessa di una casa tradizionale. Le case non subiscono alcun deperimento con il passare del tempo in qualsiasi condizione atmosferica. I legnami utilizzati dalla Progetto Legno per la costruzione delle case in bioarchitettura vengono trattati con vernici atossiche e ignifughe che lasciano il legno traspirare e allo stesso tempo lo proteggono.

Sono Sicure? Sono Infiammabile? Sono Antisismiche?

Tutte le costruzioni Progetto Legno sono completamente ignifughe e sottoposte a test che ne certificano la loro resistenza al fuoco; la fibra di legno posta all’ interno delle pareti ha grande resistenza all’azione del fuoco, sopportando temperature di oltre 1000 °C senza fondere fino a 120 minuti. Si può ottenere una resistenza superiore maggiorando lo spessore dei rivestimenti interni (Fermacell/FibroGesso).

I muri delle nostre case in legno realizzate con la Tecnologia XLam, hanno la funzione di struttura statica autoportante, consistono in un telaio composto da travi in legno lamellare che assicurano un comportamento elastico della struttura nel suo insieme, evitandosi la concentrazione degli sforzi.

Il rischio sismico basso è assicurato dall’elasticità del legno fa si che le nostre case in legno siano antisismiche a tutti gli effetti.

La tecnologia costruttiva può essere utilizzata per Sopraelevazioni di edifici tradizionali?

Grazie alla nostra tecnologia delle nostre pareti e dei materiali utilizzati, le nostre costruzioni il legno sono consigliate per lavori di sopraelevazione. L’esigenza di sopraelevare edifici in muratura o in cemento armato è spesso quella di evitare di gravare con ulteriore peso sulla struttura sottostante. Le nostre soluzioni hanno un peso di 1/3 rispetto a soluzioni di edilizia tradizionale quindi sono consigliate per tali tipologie di lavori o ristrutturazioni.

Operate su tutto il territorio nazionale?

La progetto Legno opera su tutto il territorio nazionale e internazionale, chiaramente, i costi relativi a regioni più lontane o isole vanno calcolati separatamente proponendo offerte Ad Hoc.